Servizio civile 2024: tutte le info per saperne di più

Ci sono 60 posti e 6 progetti di servizio civile universale che aspettano le vostre domande. Avete tempo, ma non aspettate gli ultimi giorni: il bando scade alle ore 20 del 15 febbraio 2024 22 febbraio 2024 (prorogato!).

Il nostro consiglio è quello di leggere attentamente le schede progetto (sono solo pochi minuti) ma soprattutto di ragionare prima di presentare domanda.

C’è uno staff che vi può aiutare in questa scelta. Sono diverse le modalità con cui lo potete fare: on line, con una mail o un messaggio WhatsApp oppure fissando un appuntamento in presenza.

Il nostro supporto può essere utile per capire meglio un progetto, l’ente che lo propone, le attività, la posizione di una sede. È uno spazio gratuito, a vostra disposizione per rispondere a dubbi, domande e aiutarvi ad esempio con lo SPID se vi crea problemi.

Parlare con un nostro operatore vi consente inoltre di capire la nostra idea di servizio civile e l’approccio con cui da più di 20 anni lavoriamo con i giovani.

I posti disponibili quest’anno riguardano attività con persone diversamente abili, minori, giovani, famiglie, donne in difficoltà, studenti inseriti in percorsi educativi o di orientamento.

Nella nostra esperienza alcuni di questi progetti possono spaventare: Il rapporto con gli altri, stare insieme a persone che richiedono un’attenzione maggiore e sono in condizioni di bisogno e fragilità. A volte invece è semplicemente la paura di non riuscire ad inserirsi in un gruppo di lavoro, prendersi impegni, rispettare un orario e dei compiti assegnati, che allontano i più giovani dall’esperienza del servizio civile.

Riteniamo che sia un’ottima opportunità per crescere. E lo pensiamo davvero. Negli anni abbiamo visto che i percorsi più importanti sono stati portati a termine da giovani che non avevano la minima idea di quello che avrebbero fatto. Grazie al servizio civile alcuni hanno reindirizzato la propria carriera professionale nelle attività che hanno imparato a conoscere, altri sono tornati a studiare. Per molti dei nostri operatori volontari i 12 mesi di servizio sono stati un periodo in cui acquisire competenze, pensare a cosa fare nella vita, cambiare qualcosa o proseguire nella direzione immaginata.

A livello di staff siamo sempre stati convinti che nel servizio civile ci siano anche obiettivi di professionalizzazione, offrendo concretamente a molti giovani le prime chance per testarsi nel mondo del lavoro. Questa vision nel 2023 ha avuto un riconoscimento molto importante a livello legislativo, portando all’inserimento di quote riservate nei concorsi pubblici per giovani che hanno completato con successo i 12 mesi di servizio, quote che hanno già avuto piena attuazione in concorsi banditi da enti pubblici a inizio 2024. 

Il servizio civile diventa così un’esperienza ulteriormente attrattiva, con un contratto a tutela delle attività (permessi, malattia, infortunio) 25 ore settimanali retribuite con 507,30 euro mensili, percorsi di formazione generale e specifica, momenti di confronto con altri operatori volontari e la prospettiva in futuro di candidarsi per posizioni lavorative nel pubblico con quote riservate.
Vi aspettiamo!

Ci trovate qui:
E-mail: serviziocivile@aurive.it
Cellulare/WhatsApp: 335.1344521 – 338 38.68.640

Segui i nostri social: