338 3868640 info@aurive.it
338 3868640 info@aurive.it

SCU BANDO 2022 – Digitale

Vuoi partecipare al nostro progetto di Servizio Civile Digitale ?

In oltre 15 anni di esperienza abbiamo selezionato e seguito oltre 800 ragazzi e ragazze che hanno scelto di dedicare un anno della propria vita al Servizio Civile. Una scelta ripagata quasi sempre da tante soddisfazioni. Un investimento di tempo utile per il proprio percorso personale e un ponte verso il proprio futuro professionale, indipendentemente dal punto di partenza individuale.

Confortati da questi risultati, ti proponiamo in questa calda estate 2022 un progetto sperimentale innovativo che si svolgerà nella provincia del Verbano Cusio Ossola. Verranno selezionati 7 giovani che svolgeranno un’attività di “facilitatore digitale” in quattro diverse sedi a Verbania, Omegna e Gravellona Toce.

Le regole sono le stesse dei bandi ordinari. Il servizio dura 12 mesi e prevede un impegno medio di 25 ore alla settimana. Ogni giovane in servizio percepisce un compenso mensile di euro 444,30.

A questo link si può consultare il Bando.

In fondo a questa pagina trovi i requisiti che devi possedere per poter partecipare.

Una comunità digitale al servizio dei cittadini

Scarica la scheda del progetto

Sedi disponibili

Cooperativa sociale Aurive – Verbania : 2 posti


Comune di Verbania – Biblioteca Centro rete : 2 posti


Comune di Gravellona Toce – Ufficio Servizi alla Persona : 2 posti


Comune di Omegna – Biblioteca Civica : 1 posto

Come fare per candidarsi?

Le candidature devono essere presentate obbligatoriamente sulla piattaforma del Dipartimento, all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it
entro e non oltre le ore 14.00 del 30 settembre 2022.

IMPORTANTE: puoi presentare solo una domanda, quindi ricordati sempre di controllare di aver selezionato il progetto e la sede che ti interessa, avendo inserito tutti i dati corretti.
Due dei sette posti sono riservati a giovani con minori opportunità.

ALTRA COSA IMPORTANTE: l’accesso alla piattaforma per i cittadini italiani residenti in Italia o all’estero deve avvenire esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. I cittadini appartenenti ad altri Paesi dell’Unione Europea o extra UE regolarmente soggiornanti in Italia potranno accedere alla piattaforma attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento.

Come funziona la selezione?

Il percorso di selezione avrà inizio subito dopo la scadenza del Bando. Le graduatorie saranno pubblicate in tempi molto rapidi. L’avvio dei giovani selezionati è previsto entro il 30 dicembre 2022. Per conoscere le modalità della selezione, scarica il documento.  

Ecco in sintesi i requisiti per candidarsi:

 

  • devi aver compiuto 18 anni e non aver compiuto 29 anni alla data di presentazione della domanda 
  • devi essere cittadino italiano o cittadino di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure cittadino di un Paese extra UE regolarmente soggiornante in Italia
  • non devi avere già svolto il Servizio Civile nell’ambito di precedenti Bandi
  • non devi aver riportato condanna in Italia o all’estero, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

Per informazioni puoi contattarci al numero 371 35.71.697
(nei giorni feriali dalle 9 alle 18, preferibilmente tramite Whatsapp o Telegram)

#conFondazioneCariplo